Pietro Sella: La tecnologia e il digitale ci stanno aiutando ad affrontare questa fase difficile

Home Pietro Sella: La tecnologia e il digitale ci stanno aiutando ad affrontare questa fase difficile

Pietro Sella: La tecnologia e il digitale ci stanno aiutando ad affrontare questa fase difficile

Open banking, condivisione di servizi tra i diversi attori, ecosistema innovativo e fintech. Il settore bancario è in piena trasformazione «per servire meglio i nostri clienti». Pietro Sella parla di come stanno cambiando le banche e dei vantaggi per i clienti grazie alla nuova frontiera dell'open banking. «Avere delle "architetture tecnologiche" avanzate e di concezione moderna - spiega il Ceo del gruppo Sella, che è stato tra i primi in Italia ad avviare la conversione in modalità open - ci permette di cogliere le novità e trasformarle in opportunità».

Tra i servizi nativi in open banking più recenti lanciati da Sella c'è l'iban virtuale, che facilita la riconciliazione dei pagamenti da parte delle imprese, e l'aggregatore di conti correnti, che consente di avere una vista unica su tutti i propri conti, anche di altre banche, in un'unica schermata dell'app o dell'internet banking Sella. «La digitalizzazione - aggiunge dunque Pietro Sella - consente alla banca di fare molto meglio il proprio lavoro per i clienti», concentrando risorse anche sull'attività di consulenza ai clienti.

A questo link (consultabile dagli abbonati a La Stampa) l'intervista completa, in cui non manca un riferimento all'emergenza coronavirus che il Paese sta affrontando in questi giorni: «Questa ondata tecnologica ci ha consentito di affrontare la sfida con la capacità di far funzionare sia il coordinamento dei dipendenti che il servizio ai clienti. I nostri clienti continuano a poter operare perché la banca funziona». Inoltre, per contribuire a ridurre gli spostamenti e consentire alle persone di stare a casa, come previsto dalle misure adottate dalle autorità per contenere la diffusione del contagio, Sella ha diffuso anche un decalogo per i clienti su tutto ciò che è possibile fare senza uscire di casa, da App o da Internet banking, in modo da poter continuare a gestire tranquillamente le proprie finanze e non andare in succursale. 


martedì 17 marzo 2020