Le innovazioni che stanno cambiando il mondo: ecco le migliori

Home Le innovazioni che stanno cambiando il mondo: ecco le migliori

Le innovazioni che stanno cambiando il mondo: ecco le migliori

Richard Browning, Ceo di Gravity Industries, prova la tuta Jet Suit durante una dimostrazione di volo
Richard Browning, Ceo di Gravity Industries, prova la tuta Jet Suit durante una dimostrazione di volo - REUTERS/Chris Radburn

L'innovazione sta cambiando la vita quotidiana, in ogni campo. E visto che fine anno è tradizionalmente tempo di bilanci, il settimanale americano Time ha dedicato una delle sue prestigiose copertine proprio alle migliori invenzioni del 2018. 
Suddivise per categorie come gadget, trasporti, cibo, ma anche sport, divertimento e design, nell'elenco della rivista americana compaiono, tra gli altri, Panda, un braccio robotico facile da programmare per le Pmi; Vulcan, una stampante in tre dimensioni messa a punto da una startup per realizzare una casa in due soli giorni di lavoro; Aira, il servizio in abbonamento per persone cieche o ipovedenti che permette loro di trasmettere in live-streaming immagini dall'ambiente che le circonda a un operatore in modo che questo possa dargli indicazioni utili a raggiungere un oggetto o un luogo o a svolgere alcuni compiti. O ancora i collant indistruttibili per le donne, il coperchio che si adatta a ogni tipo di pentola e il farmaco per prevenire l'emicrania, il programma di realtà virtuale che permette ai chirurghi di esercitarsi in operazioni senza così mettere a rischio la salute delle persone o il televisore che una volta spento mostra sullo schermo lo stesso colore o fantasia del muro, mimetizzandosi così nell'ambiente. 

Anche in banca il futuro è già iniziato. "Tutta l'attività delle banche, del resto, è altamente digitalizzabile e - era stato uno dei temi caldi del Salone dei Pagamenti recentemente tenutosi a Milano - con l'avanzare della rete e dell'intelligenza artificiale può essere completamente re-immaginata" (vedi il video dell'intervento di Pietro Sella). 

Alle base di tutto, dunque, c'è il digitale e la rivoluzione tecnologica in atto. Ed è proprio la tecnologia l'ambito in cui più di ogni altro ci si interroga su quali siano state le migliori invenzioni degli ultimi mesi. L'assistente intelligente per gli astronauti, la tuta che permette agli uomini di provare l'esperienza del volo, i visori per la realtà virtuale, smartwatch e smartphone di ultima generazione? C'è solo l'imbarazzo della scelta.

Una delle tante "classifiche" l'ha pubblicata il sito specializzato Digitalic. Ecco la sua top ten (vedi anche la fotogallery).

1) La Sonda Parker Solar Probe
Lanciata lo scorso 12 agosto dalla base spaziale di Cape Canaveral, è stata realizzata per studiare il Sole da una distanza mai raggiunta in precedenza. È l'oggetto più veloce mai costruito dall'uomo (340 mila chilometri all'ora) ed è quello che si è avvicinato di più al Sole, a meno di 24 milioni di chilometri. 
2) CIMON, Crew Interactive Mobile CompaniON, l'assistente per astronauti 
Progettato da Airbus per conto dell'Agenzia spaziale tedesca Dlr, per aiutare gli astronauti nei compiti di routine. Sulla Stazione spaziale internazionale Iss, Cimon ha però subito "litigato" con l'astronauta Alexander Gerst, che voleva interrompere l'ascolto di una canzone gradita al robot.
3) La tuta volante
Prodotto dalla azienda londinese Gravity Industries, la Jet Suitè una vera e propria tuta volante che consente di alzarsi fino a cinque metri di altezza e di spostarsi alla velocità di 50 km/h. Si può trovare presso i grandi magazzini Selfridges di Londra e costa 446 mila dollari.
4) Il drone per foto ad alta risoluzione
Mavic 2 Zoom, della DJI, cattura immagini e video in volo con un sensore da 12 megapixel. 
5) La realtà virtuale di Facebook
È Oculus Go, il nuovo visore a risoluzione elevata e prezzo contenuto. 
6) Il Galaxy Note 9
Il nuovo nato in casa Samsung.
7) Apple Watch n° 4 
L'evoluzione dell'orologio di casa Apple che può eseguire un elettrocardiogramma semplicemente stando al polso di chi lo indossa (ma per ora la funzione è disponibile solo per gli Stati Uniti).
8) L'intelligenza artificiale di Google
Duplex, capace di dialogare in maniera naturale, ricalcando il tono e le pause della conversazione umana.
9) Stuntronics
È il robot-stuntman di Walt Disney capace di effettuare incredibili evoluzioni. Dalle sembianze umane, pesa circa 40 kg, con i tempi e i riflessi di un acrobata e riesce a svolgere in maniera autonoma salti, avvitamenti e capriole grazie a un sofisticato sistema di sensori e accelerometri.
10) Il cane della Boston Dynamics
Particolarmente abile nell'orientarsi in cantieri edili complessi.
 


venerdì 21 dicembre 2018