L'anno del fintech: ecco le realtà più innovative

Home L'anno del fintech: ecco le realtà più innovative

L'anno del fintech: ecco le realtà più innovative

La copertina di Fortune Italia dedicata ai ´Businessperson of the year´
La copertina di Fortune Italia dedicata ai ´Businessperson of the year´

Fine anno, tempo di bilanci e riconoscimenti. E tra questi non poteva mancare il binomio finanza e fintech, che si fa sempre più stretto e inscindibile. È di questi giorni, infatti, la pubblicazione del numero di dicembre di due prestigiose riviste, Fortune Italia e Forbes, che hanno dedicato uno spazio proprio alle "person of the year" in questi ambiti. E in entrambi i casi il gruppo Sella - presente con il suo Ceo Pietro Sella - è stato inserito tra le realtà che nel corso dell'anno si sono distinte in Italia per la propria attività, tra i "pionieri dell'innovazione tecnologica" e dell'open banking, "diventando - come scrive la rivista Fortune - un'avanguardia della rivoluzione fintech in Italia".

L'edizione italiana della rivista americana, infatti, ha individuato attraverso parametri economici e finanziari, le aziende che negli ultimi tre anni hanno registrato le performance migliori, in otto settori chiave: finanza, industria, energia, food, pharma, tech, startup, moda. A questi parametri la rivista ha aggiunto una propria valutazione delle aziende, privilegiando gli aspetti della sostenibilità e della propensione all'innovazione, oltre a considerare fattori "più personali" per i singoli manager come il carisma, la visione strategica e la leadership. Il risultato non è stata una classifica puntuale, ma la selezione dei profili che in base a questo criterio hanno meritato di essere segnalati nell'ambito dei "Businessperson of the Year". 

La rivista Forbes, invece, ha "individuato" i venti innovatori italiani dell'anno (anche in questo caso non è una classifica), prendendo spunto da un libro di Hal Greegersen nel quale l'autore ha individuato cinque caratteristiche-chiave che essi devono avere: fanno domande e si impegnano a trovare risposte creative, le cercano confrontandosi con persone diverse, sperimentano e creano connessioni.
 


mercoledì 11 dicembre 2019