Open banking, una rivoluzione permanente

Home Open banking, una rivoluzione permanente

Open banking, una rivoluzione permanente

Un momento della tavola rotonda
Un momento della tavola rotonda

Trasformazione dei servizi finanziari, ruolo delle fintech e regolamentazione. Sono alcuni degli spunti sui quali si sono confrontati i principali protagonisti del settore, insieme alla istituzioni, nel corso dell'Open Banking Forum organizzato da Rcs Academy.

Ad aprire i lavori è stata Alessandra Perrazzelli, vice direttrice generale di Banca d'Italia, che ha affrontato il tema della regolamentazione bancaria anche alla luce della forte accelerazione del sistema nei confronti della tecnologia e del fintech.

Durante il primo dei "finance talks", dal titolo "The future belongs to the fast", i relatori si sono confrontati sulla sfida delle fintech e su come queste stiano cambiando radicalmente il rapporto tra i clienti e i servizi bancari. Tra le testimonianze anche quella di Pietro Sella, ceo di Sella, secondo il quale "per avere un sistema efficiente è necessario creare un vero e proprio ecosistema, anche con prodotti di terzi integrati nei propri". Un approccio "open" che permette la collaborazione attiva tra i diversi soggetti in campo.

Leggi l'articolo del Corriere.it sull'Open Banking Forum


venerdì 29 novembre 2019