CaixaBank installa Atm con riconoscimento facciale in tutta la Spagna

Home CaixaBank installa Atm con riconoscimento facciale in tutta la Spagna

CaixaBank installa Atm con riconoscimento facciale in tutta la Spagna

Il  processo di riconoscimento facciale in un bancomat con tecnologia biometrica
Il processo di riconoscimento facciale in un bancomat con tecnologia biometrica - CaixaBank

CaixaBank ha dato il via  a un nuovo progetto per installare Atm dotati di tecnologia di riconoscimento facciale in tutta la Spagna.

Il piano prevede di dotare della nuova tecnologia tutte le comunità autonome in cui CaixaBank è presente, per un totale di oltre 100 Atm dotati di riconoscimento facciale in tutto il Paese. Attualmente ne sono già stati installati diversi in alcune succursali di Barcellona e nei flagship "all in one" di Barcellona e Valencia.  Il piano di espansione porterà CaixaBank a disporre di una delle maggiori reti Atm al mondo dotata di riconoscimento facciale.  

CaixaBank è stato il primo istituto al mondo a creare Atm che integrassero dispositivi biometrici in maniera efficace e sicura, tali da permettere che il riconoscimento facciale fosse sufficiente per identificare il cliente e non richiedere così il numero di Pin per effettuare le operazioni. I nuovi Atm, infatti, dispongono di un hardware e di un software che esaminano oltre 16.000 punti dell'immagine del volto del cliente, garantendo così un'identificazione totalmente sicura.

Nel contesto della pandemia da Covid-19, inoltre, questa tecnologia offre il vantaggio di poter prelevare denaro riducendo al minimo il contatto con la superficie del terminale, visto che il cliente dovrà toccare il dispositivo solo per selezionare la quantità di denaro che desidera prelevare.

I clienti che vogliono utilizzare il riconoscimento facciale dovranno contattare il proprio referente della banca per avviare il processo di registrazione. 


mercoledì 10 giugno 2020