Banco Santander investe nella startup fintech Upgrade

Home Banco Santander investe nella startup fintech Upgrade

Banco Santander investe nella startup fintech Upgrade

La sede del Banco di Santander
La sede del Banco di Santander - Fernando / Flickr

Banco Santander ha investito nella startup fintech Upgrade attraverso il proprio fondo Santander InnoVentures, guidando un round di finanziamento di serie D da 40 milioni di dollari. Union Square Ventures, Ribbit, Vy Capital, Silicon Valley Bank, Ventura Capital e Uncorrelated Ventures si sono uniti alla banca spagnola nel round, portando il finanziamento totale di Upgrade a 200 milioni dollari. 

Dal suo lancio nel 2017, Upgrade ha gestito oltre 10 milioni di domande per una carta di credito o un prestito, con la società che ha erogato oltre 3 miliardi di dollari crediti, crescendo a un tasso annuale a tre cifre. I proventi saranno utilizzati per supportare la crescita di Upgrade Card, una carta di credito, e il lancio di Upgrade Account, un nuovo servizio di mobile banking.

Per Chris Gottschalk, senior advisor di Santander InnoVentures, "Upgrade sta costruendo un neobank con un core business su credito, che riteniamo sia una strategia intelligente poiché il credito rappresenta il 70% delle entrate bancarie a livello globale ed è spesso il motivo principale per cui i clienti cercano servizi bancari".


giovedì 18 giugno 2020