Alibaba in gara per una banca digitale a Singapore

Home Alibaba in gara per una banca digitale a Singapore

Alibaba in gara per una banca digitale a Singapore

Lo skyline di Singapore
Lo skyline di Singapore - Thomas Linkel / laif

Ant Financial, il braccio finanziario di Alibaba, ha inoltrato in questi primi giorni del 2020 la richiesta all'autorità monetaria di Singapore per partecipare alla gara per una licenza per offrire un servizio di digital banking. Da Ant Financial fanno sapere di non essere pronti a contribuire allo sviluppo del panorama bancario digitale di Singapore e, con un impegno di capitale da 100 milioni di dollari (il minimo richiesto per il rilascio dell'autorizzazione) intendono sfruttare la maggiore iniziativa di liberalizzazione del settore bancario avviata negli ultimi anni dalle autorità locali 

L'Autorità monetaria di Singapore (MAS) ha infatti dichiarato che rilascerà cinque di queste licenze, nell'ottica di avviare nel Paese la più grande liberalizzazione del suo settore bancario negli ultimi due decenni.

Nei giorni successivi anche la società di hardware per il gaming e per i servizi finanziari Razer Inc ha dichiarato che stava guidando un consorzio che ha richiesto una licenza, mentre all'inizio di questa settimana la Singapore Telecommunications Ltd e la società del Sud-Est asiatico Grab hanno affermato che si stavano unendo per un'offerta indipendente.


mercoledì 8 gennaio 2020