Al via la Settimana europea del coding: più di 3mila le iniziative in Italia

Home Al via la Settimana europea del coding: più di 3mila le iniziative in Italia

Al via la Settimana europea del coding: più di 3mila le iniziative in Italia

Alcuni giovani studenti alle prese con la programmazione
Alcuni giovani studenti alle prese con la programmazione - REUTERS / Ints Kalnins

Più di 3mila le iniziative in Italia fino al 20 ottobre per sensibilizzare l'alfabetizzazione digitale soprattutto tra i più giovani. È questo l'obiettivo della "Settimana europea della programmazione" nell'ambito della Eu Code Week, che quest'anno organizza eventi coinvolgendo anche Paesi extra europei come Stati Uniti e India. In Italia saranno le scuole a ospitare la maggior parte delle iniziative, a testimonianza di una forte attenzione verso i più piccoli.

La Europe Code Week è giunta alla sua settima edizione, ed è stata lanciata nel 2013 proprio per favorire la diffusione del pensiero computazionale attraverso il coding. L'idea è di rendere la programmazione più visibile, mostrare ai giovani, agli adulti e agli anziani come dare vita alle proprie idee con la programmazione, spiegare queste capacità e mettere insieme persone motivate per imparare. 

Durante la manifestazione saranno proposte migliaia di attività, tra cui workshop e seminari, che si svolgeranno su base locale in oltre 70 paesi in tutto il mondo. Nel quadro del piano d'azione per l'istruzione digitale, la settimana europea della programmazione mira a coinvolgere il 50% di tutte le scuole in Europa e nei Balcani occidentali entro il 2020. Lo scorso anno hanno partecipato circa 2,7 milioni di persone in oltre 70 paesi. 


mercoledì 9 ottobre 2019