A Milano arriva il distributore automatico solo cashless

Home A Milano arriva il distributore automatico solo cashless

A Milano arriva il distributore automatico solo cashless

Il distributore automatico installato a Milano nella stazione del passante di Porta Venezia
Il distributore automatico installato a Milano nella stazione del passante di Porta Venezia

Niente più monetine per pagare il caffè al distributore automatico. A Milano arriva la prima vending machine che accetta solo carte di credito o smartphone. Installata a Milano nella stazione del passante di Porta Venezia, il distributore automatico è stato presentato da Serim, azienda specializzata nella distribuzione automatica di alimenti e bevande, insieme a Nescafé e Satispay.

Una volta avvicinata la carta contactless e selezionata la bevanda o lo snack desiderato, la transazione si conclude, con l'addebito dell'importo, solo nel momento in cui viene erogato il prodotto.

Serim punta a installare i nuovi distributori cashless in altre stazioni del passante ferroviario di Milano, al termine di un periodo di sperimentazione di circa due o tre mesi durante i quali verranno osservati e analizzati i comportamenti dei consumatori. Grazie alla partnership con Satispay è possibile pagare anche con lo smartphone.


mercoledì 15 gennaio 2020